Lungarno Regio – fine ‘800 primi del ‘900

Lungarno Regio,attuale Pacinotti.Le sponde dell’Arno sono già state rifatte assumendo curve più armoniose che seguono l’andamento dei palazzi ma purtroppo sono stati tolti anche tutti gli scali a parte quello del palazzo Roncioni l’unico ad avere ancora lo scalo e quello dei renaioli.rispettivamente lungarno Mediceo e lungarno Galilei
Periodo fine ‘800 primi del ‘900
Cartolina d’epoca
Collezione Marco Birindelli
Archivio – www.ilpopolopisano.it

Lungarno Regio periodo anterire al 1870

Lungarno Regio attuale lungarno Pacinotti. Fotografia ripresa da Palazzo Pretorio.
Il lungarno non è ancora stato rifatto quindi l’immagine si riferisce ad un periodo antecedente il 1870.
Fotografo Giacomo Brogi (Firenze, 6 aprile 1822 – Firenze, 29 novembre 1881) Cartolina d’epoca prodotta da Giacomo Brogi fotografo Editore
Collezione Marco Birindelli
Archivio www.ilpopolopisano.it

Piazza Manin – periodo 1933

Piazza Manin
Un attimo di vita della piazza.La carrozza,il tram,una carro e alcune persone che attraversano la piazza.I binari del tram curvano verso via Bonanno quindi siamo già oltre il 1928 anno in cui fu prolungata la linea Stazione – Piazza del Duomo fin oltre via Risorgimento.Il tram,osservando il pantografo,sembra sia di ritorno da via Bonanno diretto verso la stazione.
Periodo – la cartolina ha viaggiato nel 1933
Cartolina d’epoca
Collezione – Marco Birindelli
Archivio – www.ilpopolopisano.it

Piazza Vittorio Emanuele – periodo 1931

Piazza Vittorio Emanuele prima che fosse modificata assumendo una forma ellittica,il Palazzo delle Poste fu inaugurato nel 1929 il timbro della cartolina è del 1931.In questa immagine non è ancora avviata la sistemazione della piazza con l’abbattimento delle palme e dei platani e loro sostituzione con pini marittimi, demolizione della grande vasca con la fontana nonché dei chioschi di bibite e di frutta non ritenuti consoni alla nuova realtà urbana.L’immagine credo sia stata ripresa dal Campanile della Chiesa di Sant’Antonio.
Periodo – la cartolina ha viaggiato nel 1931
Cartolina d’epoca
Collezione – Marco Birindelli
Archivio – www.ilpopolopisano.it

Stazione di Pisa -periodo tra il 1912 e il 1929

Una fantastica fotografia! alle spalle del fotografo c’è la statua di Vittorio Emanuele II
La via che vediamo è l’attuale viale Gramsci,ci sono ancora i due edifici della dogana che verranno demoliti con la costruzione del palazzo delle poste e della Provincia.Il periodo dovrebbe essere dopo il 1912 si intravedono i binari del tram che girano verso destra,guardando la fotografia, per entrare in piazza Sant’Antonio e il 1929 anno di costruzione del palazzo delle Poste
Da cartolina d’epoca
Periodo 1912- 1929
Collezione Marco Birindelli
Archivio – www.ilpopolopisano.it

Cappella di Sant’agata – 1945/46 circa

Cappella di Sant’Agata come si presentava nell’immediato dopo guerra.Fu edificata nella prima metà del XII secolo dai monaci della chiesa di San Paolo a Ripa d’Arno, cui era collegata da edifici medievali, distrutti nei bombardamenti fu scelto di demolirli dopo la seconda guerra mondiale. Alle spalle del fotografo oggi c’è una palazzina.ho aggiunto una foto di “oggi” da una posizione più simile possibile per rendere più facile la posizione del fotografo.
Periodo – 1946 circa
Foto vecchia da collezione di Marco Forti (gentilmente concessa)
Fotografo NC
Archivio – www.ilpopolopisano.it
foto di oggi dal sito del Comune di Pisa

La memoria pisana ONLINE

Exit mobile version