Archivi categoria: Piazze di Pisa

Piazza Cairoli – primi del ‘900

Piazza Cairoli,più conosciuta da noi pisani come Piazza della Berlina.
Sulla sinistra uno dei primi autobus probabilmente percorreva una linea extraurbana,ingrandendo la foto riesco a leggere San Giuliano Pisa e Cascina,il carretto accanto vende frutti di mare, un gruppo di persone riempie le caraffe d’acqua alla fontana sotto la statua dell’abbondanza…Uno scorcio di Pisa e di vita vissuta di oltre un secolo fa.
Fotocartolina (colorata)
Periodo primi anni del ‘900
Collezione Marco Birindelli
Archivio www.ilpopolopisano.it

Piazza Manin – periodo 1933

Piazza Manin
Un attimo di vita della piazza.La carrozza,il tram,una carro e alcune persone che attraversano la piazza.I binari del tram curvano verso via Bonanno quindi siamo già oltre il 1928 anno in cui fu prolungata la linea Stazione – Piazza del Duomo fin oltre via Risorgimento.Il tram,osservando il pantografo,sembra sia di ritorno da via Bonanno diretto verso la stazione.
Periodo – la cartolina ha viaggiato nel 1933
Cartolina d’epoca
Collezione – Marco Birindelli
Archivio – www.ilpopolopisano.it

Piazza San Paolo all’orto – periodo anni ’30?

Altra bella immagine di circa un secolo fa.Due uomini ben vestiti in posa per la foto mentre un bimbo passa dietro di loro,siamo in Piazza San Paolo all’orto sulla sinistra la chiesa oggi sconsacrata con il suo imponente Campanile e sullo sfondo il retro del teatro Verdi.Oggi la piazza è ad uso parcheggio.
Periodo – anni ’30?
Collezione personale di Gino Guerra (gentilmente concessa)
Archivio – www.ilpopolopisano.it

Piazza Garibaldi – anni 1927/33

Piazza Garibaldi,La scritta Cassa Nazionale Infortuni ci indica che il periodo dovrebbe essere tra il 1927
anno in cui furono unificate tutte le “casse infortuni” e nacque appunto la Cassa Nazionale Infortuni e il 1933 anno in cui Cassa nazionale infortuni venne ribattezzata Istituto Nazionale Fascista Assicurazione Infortuni sul Lavoro (INFAIL) diventando poi INAIL con la caduta del fascismo
Cartolina d’epoca
Periodo 1927/33
fonte – Archivio ilpopolopisano.it